mercato-re: notizie Web Trend

e-commerce, marketing alternativo, advertainment, i social network, la comunicazione a 360 ° telefonia mobile

In tempo reale Spese di computer grafica commerce in Francia

22 luglio 2014

Grafica Super bisogno di catturare almeno una volta per rendersi conto delle enormi figure commerciali in Francia. L'infografica viene aggiornato ogni secondo e scorre!

Settori e prodotti esposti sono rappresentativi e ci permettono di apprezzare meglio spendere francese su una serie di aree di interesse: Book vs. ebook potenza vs gioco d'azzardo, CB vs controllare, Le Bon Coins vs. Amazon Ham vs burro. burger ...

Per vedere la grafica dal vivo, è qui: il commercio francese in tempo reale !

Ipermercato Carrefour apre il suo collegato

1 GIUGNO 2014

. Carrefour ha dato alla luce il primo ipermercato in Francia Sainte-Geneviève des Bois (Essonne) 1963 Mezzo secolo dopo, nell'era degli smartphone e della tecnologia digitale, l'azienda si sta imbarcando in un nuovo concetto di " ipermercato connesso ", già sperimentato da altri concorrenti nella vendita al dettaglio.

Il gruppo ha aperto Mercoledì 9 aprile, il suo nuovo negozio nel centro commerciale Qwartz Villeneuve-la-Garenne (Hauts-de-Seine), si è progettato con le nuove tecnologie.
Dietro queste promette di offrire "una nuova esperienza" per lo shopping, con enfasi sul digitale, Carrefour opta per la modernità. Illuminazione a LED arancione piastrelle, passerelle espanso, porte che proteggono scaffalature fresco ...
"Questo negozio è stato progettato con i nostri clienti", ha dichiarato Eric Bourgeois, direttore esecutivo di ipermercati Carrefour. "Volevamo che salirono più nelle indagini. Il concetto di collegato è qualcosa che è sempre più ricercato ", osserva Sylvain Belkhiter, il responsabile del negozio.

In termini di attrezzature ad alta tecnologia, di grandi schermi LCD che mostrano annunci animati o terminali di informazione e consulenza interattivi sono certamente tra le più cospicuo, ma non il più rivoluzionario, tutt'altro ...

L'innovazione principale è qualcosa di più sottile ma molto più efficace! Nel negozio, di 55 000 referenze sono dotati di etichette elettroniche chip NFC (Near Field Communication, o Near Field Communication). Nessun codice scanner, ma un segnale di essere raccolti.
Sviluppato dal leader Pricer svedese, queste etichette contengono ulteriori informazioni sui prodotti allineati alle loro spalle. Il principale è geolocalizzazione. Una sviluppato per il negozio di applicazioni, denominato "C-dove" (disponibile su Android e iOS), ti consente di trovare un prodotto particolare in alcuni 11.300 metri quadrati di schermi. Come è pratico per evitare di sfogliare il negozio e lungo tutta ad un prodotto sfortunato ...
Costituendo la sua lista della spesa sul suo cellulare, a casa o tramite la rete wireless del ipermercato, l'applicazione è in grado di tracciare un percorso attraverso il negozio. Il tempo trascorso alle corse e quindi diminuito.

Altri segni della regione di Parigi hanno già sperimentato attraverso la scansione etichette smartphone con NFC Casino da autunno 2012 nel suo negozio in rue des Belles Feuilles, nel 16 a Parigi e ipermercato Leclerc Levallois-Perret.

L'applicazione dispone di altre funzioni come scanner in tasca un prodotto per conoscere le caratteristiche, trovare promozioni o elencare gli ingredienti di una ricetta.
Un cliente può anche dire che ama un prodotto attraverso il suo telefono cellulare. L'avviso sarà considerato dall'etichetta elettronica che visualizza il numero di percettori (piace?) Per ogni piselli in scatola o detersivo per piatti.

Un altro lato l'innovazione abbigliamento raggio con "specchio mobile." Con quello che sembra un telefono grande, prodotto da xplace tedesco, il cliente ha la possibilità di guardare a 360 gradi con il collaudato e abbigliamento può anche inviare velocemente fotografie su Facebook, Twitter o via email.

Già allungato, ora si aggiunge la funzione di assistenza carrelli di riempimento cellulari. "Fai il tuo shopping di ricaricare il vostro cellulare", dice un cartello all'ingresso di frutta e verdura. La società ha in programma una trentina di piccole batterie esterne per connettersi ai telefoni per il trasferimento di energia, tutto il tempo sugli scaffali; ed è sempre utile!

Wistiki individuare i vostri articoli non perse tempo!

29 maggio 2014

La start-up Wistiki appena completato una raccolta fondi 81 000 euro sul sito di crowdfunding My Major Company. Questo è il più grande finanziamento per una start-up high-tech mai fatto su un sito crowdfunding francese. Sia lodato dagli utenti, AXA ha partecipato al finanziamento di questo progetto per la somma di 60%.

Wistiki è la soluzione per ritrovare gli oggetti perduti, soprattutto quando la macchina non sa dove era parcheggiata, che può essere a portata di mano! Mi ricordo una volta quando mi sono girata nello stesso distretto di Parigi per più di 40 minuti dopo un piccolo partito ... l'inferno per trovare la mia auto!

Il progetto è stato sostenuto da quasi 1.500 contribuenti che hanno preordinato il loro "Wist" e ricevono esclusiva. Il Wist è un piccolo accessorio, design leggero che è appeso o incollare tutto quello che non vuole perdere trovarli attraverso l'applicazione Wistiki.

Tre fratelli - Bruno, Theo e Hugo Lussato - portare questo progetto. Bruno e Theo sono da EDHEC Business School e Hugo presso l'Ecole Centrale de Lyon. Il Wistiki start-up è supportata da queste due scuole.

Il Wist lavora con Bluetooth Low Energy ed è costantemente connesso all'applicazione Wistiki, un download gratuito da uno smartphone. Quindi, poiché l'applicazione Smartphone che l'utente può conoscere la posizione GPS dell'oggetto, poi una volta spetta, conoscere più precisamente la distanza dell'oggetto, e rendere il suono!
Un'opzione per "guinzaglio elettronico" può anche innescare un avviso quando l'utente sposta più di 30 metri dal suo scopo: in pratica!

Ci sono quattro caratteristiche principali:
- Geolocalizzazione indica l'ultima posizione GPS Wist registrato dal Smartphone.
- Il cicalino può essere suonato suo oggetto entro 30 metri per trovare più velocemente.
- Il guinzaglio elettronico avvisa l'utente sposta più di 30 metri dall'oggetto, se si decide di attivare questa opzione.
- Wist The Back di anello permette il suo smartphone quando si è perso attraverso un piccolo pulsante sulla Wist.

Alcuni esempi di applicazioni per gli scettici:
- Non c'è bisogno di ricordare dove si parcheggia l'auto. Ora è possibile trovarlo anche con un vuoto, se si lascia una Wist.
- Mettere un Wist sul passeggino o in bicicletta il bambino e attivare "guinzaglio elettronico" per sapere quando si lasciano!
- Gli anziani con disturbi di memoria possono mettere Wists tutte le loro cose quotidiane per trovarli!

La riservatezza dei dati è un punto sul quale Wistiki attribuisce particolare importanza. Solo l'utente ha accesso ai dati di localizzazione Wist dei suoi oggetti! Tempo che dura nel tempo!

Avviso per gli inquilini: prova Fairshaire un compagno di stanza di successo!

6 maggio 2014

fairshare

Ciò dovrebbe facilitare la vita comunitaria! Tra coloro che odiano i piatti che fanno, quelli che non sanno come cucinare, quelli che dimenticano sempre di andare giù la spazzatura o che non pagano giusto ... non è sempre facile organizzare per gestire un compagno di stanza magistralmente ! Ma era senza contare su FairShare! L'applicazione che facilita coinquilino vita.

Sapere che ha fatto la famiglia per l'ultima volta, che sta lavando i piatti, preparare da mangiare stasera, che deve essere acquistato durante le gare, che dovrebbe pagare per quello ... Questa applicazione mobile, gratuito e disponibile su Android e iOS offre molte caratteristiche che aiutano a organizzare, per condividere le informazioni all'interno di un'unica piattaforma, e soprattutto per congratularmi e motivare.

FairShare si può complimentare con un compagno di stanza per prendere l'iniziativa e vincere se stessi punti in base alla difficoltà della missione.

E poiché la comunicazione è il fondamento di ogni coinquilino sana, equilibrata e accogliente, l'applicazione dispone di una funzione di "segreteria telefonica", dove è possibile lasciare i ricordi, fatti o dolci paroline ai vostri coinquilini.

PS Può anche essere molto utile nel vostro rapporto :)



London consegna test per l'uscita della metropolitana

3 maggio 2014

11 milioni di passeggeri al giorno sui pendolari di Londra offre un nuovo modo per ottenere il loro shopping. Un progetto pilota è in fase di test, con l'obiettivo di consentire loro di prendere i loro prodotti direttamente ai all'uscita della metropolitana.

Tesco e Waitrose hanno firmato la fine di gennaio, un accordo con la Transport for London (TfL), l'autorità dei trasporti della capitale britannica. Sei stazioni della metropolitana inizialmente testare il dispositivo. A seconda dei casi, le merci sono trasportate da un camion, in attesa di parcheggio clienti all'uscita della stazione. Possono anche essere depositati in scatole - il tipo di istruzioni station - che si aprono con un PIN assegnato al momento dell'acquisto on-line.

Clicca e raccogliere questa soluzione ha il vantaggio di risolvere il dilemma di fronte a milioni di clienti. Shopping online è conveniente, ma essere bloccato a casa ad aspettare la consegna è molto meno.

Nel Regno Unito, Tesco è stato il primo ad offrire questo tipo di servizio nel 2010. Secondo il colosso britannico, che domina la distribuzione di massa nel Regno Unito, una linea di cinque usato almeno una volta al mese.

Così, i supermercati britannici stanno prendendo un ulteriore passo avanti e testare nuovi punti di consegna. Tesco ha aperto nel mese di ottobre in una scuola secondaria a York. Asda - di proprietà del colosso statunitense Wal-Mart - è il parcheggio di stazioni ferroviarie pendolari installato. Il test, condotto durante un semestre nel 2013, è stato un "successo", secondo TfL, e sono in corso per estendere l'esperienza di trattative.

Le stazioni della metropolitana che l'esperienza testati tutti preferiscono lo stesso tipo di posti: piuttosto definitiva o lontana periferia (Osterley, Newbury Park, Rayners Lane, Finchley Central, Arnos Grove e Cockfosters).

Per inciso, TfL intasca una commissione, il cui ammontare non è rivelato. Secondo Mike Brown, direttore della metropolitana di Londra, "Il ruolo primario delle nostre stazioni sarà sempre trasporto, e noi non transigere su questo punto. Ma possiamo fare molto per migliorare e aggiornare le nostre stazioni per assicurare che soddisfino le esigenze dei nostri clienti. "

Per i londinesi, che fa presagire un futuro prossimo in cui faranno i loro acquisti sui loro smartphone in metropolitana (sviluppo del wifi in parallelo), prima di raccogliere i bagagli alla stazione.

Ovviamente, questo è piccolo rispetto all'esperimento lanciato da Tesco in Corea del Sud, dove "muri virtuali" (schermi tattili) installati nella metropolitana e degli autobus consentono di rivedere i prodotti e ordinarli la scansione del codice a barre con il cellulare.

Fate attenzione che accadrà presto :)

mercato-re: notizie Web Trend

e-commerce, marketing alternativo, advertainment, i social network, la comunicazione a 360 ° telefonia mobile

HTML5 Design by WPlook
WordPress Loves AJAX